Live Sicilia

il caso messinambiente

Lavoratori senza paga
Occupato il Comune


Articolo letto 1.372 volte
VOTA
1/5
1 voto

, Messina
MESSINA - I lavoratori di Messinambiente, la società partecipata che si occupa della raccolta rifiuti, hanno occupato il comune e hanno chiuso i cancelli dell'autoparco per protestare contro il mancato accreditamento degli stipendi da parte del comune. Insieme a loro ci sono anche i sindacati e dalla Fit Cisl arriva un appello all'amministrazione comunale: "Siamo stanchi di lottare contro i muri di gomma" , dicono il segretario generale e provinciale, Manuela Mistretta e Rosaria Perrone. "Siamo pronti a lottare per far valere i diritti dei lavoratori ormai martoriati da questa situazione che li frustra da troppo tempo. Siamo aperti al dialogo, ma vogliamo mettere un punto definitivo e chiudere il cerchio", aggiungono. Il comune ha ricevuto i lavoratori promettendo l'accreditamento degli stipendi e spiegando che il disguido è nato per un problema burocratico.