Live Sicilia

La nomina

Autonomie locali, la giunta ha scelto
Interim a Luciana Giammanco


Articolo letto 5.838 volte

PALERMO - La giunta di governo ha colmato il vuoto al vertice del dipartimento delle Autonomie Locali. Un po' a sorpresa non è arrivata la conferma dell'uscente Giuseppe Morale, il cui contratto era scaduto il 31 dicembre scorso. Il governo infatti ha scelto Luciana Giammanco: un interim, visto che la dirigente è già a capo del dipartimento della Funzione pubblica. Un dipartimento che fa capo allo stesso assessorato, quello guidato da Luisa Lantieri.

Nei giorni scorsi, sia i sindacati, sia il presidente della Commissione bilancio Vincenzo Vinciullo avevano chiesto con forza al governo di intervenire con la nomina del nuovo capodipartimento. L'assenza di un dirigente generale per quasi un mese, infatti, ha finito per rallentare e in qualche caso fermare trasferimenti destinati a Province, Comuni e precari.