Live Sicilia

regione

Servizio Civile, in Sicilia
posto per 780 volontari


Articolo letto 26.034 volte
VOTA
3/5
2 voti

servizio civile, Lavoro
PALERMO - Sono 780 i giovani siciliani che nel 2016 saranno avviati nei progetti di servizio civile nazionale nell'ambito dell'iniziativa "Occupazione Giovani". Un progetto che impegnerà per dodici mesi volontari tra i 18 e i 28 anni disoccupati, inoccupati e non inseriti in un percorso di istruzione e di formazione. Per partecipare alle selezioni, sarà necessario iscriversi online al programma "Garanzia Giovani", sottoscrivere il Patto di servizio presso un Centro per l'impiego, e inviare la propria candidatura all'ente che realizza il progetto prescelto entro le 14 di lunedì 8 febbraio.

Candidature che potranno essere inviate con Posta elettronica certificata, allegando la documentazione richiesta in formato pdf; tramite raccomandata con ricevuta di ritorno; oppure consegnate a mano. Per gli aspiranti volontari sarà possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto, da scegliere tra quelli inseriti nel bando regionale. La presentazione di più domande, si evidenzia nel bando, comporterà l’esclusione da tutti i progetti.

Possono partecipare alle selezioni anche i giovani che hanno già svolto il servizio civile nazionale e anche coloro che, per qualsiasi motivo, dopo averlo iniziato lo hanno interrotto. Possibilità, invece, negata agli appartenenti a corpi militari o alle forze di polizia, così come ai volontari già impegnati in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Europeo di Garanzia Giovani e quelli impegnati nella realizzazione del progetto Expo 2015. Non è possibile cioè “interrompere il servizio per partecipare alle selezioni per un nuovo progetto”, si specifica il bando. A meno che l'interruzione non sia dovuta a motivi non imputabili al giovane volontario.

Per l'elenco dei progetti cui presentare la propria candidatura si può consultare il sito www.serviziocivile.gov.it o, in alternativa,il portale della Regione Siciliana. Ai giovani volontari spetta un assegno mensile pari a 433,80 euro. Pagamenti che saranno effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.