Live Sicilia

Partinico

Tentato furto in appartamento
Arrestati due marocchini


Articolo letto 2.066 volte

Alle prime ore del mattino, i due malviventi erano riusciti a entrare in un’abitazione del centro storico forzando con un cacciavite la finestra della cucina. Grazie alla prontezza di una pattuglia di carabinieri, i ladri sono stati sorpresi con le mani nel sacco.

VOTA
0/5
0 voti

PARTINICO - Tentano un furto in appartamento. In manette due cittadini marocchini di 39 e 26 anni. E’ successo a Partinico, dove i carabinieri della Compagnia hanno arrestato due giovani per concorso in tentato furto. Alle prime ore del mattino, i due malviventi erano riusciti a entrare in un’abitazione del centro storico forzando con un cacciavite la finestra della cucina. Grazie alla prontezza di una pattuglia di carabinieri, i ladri sono stati sorpresi con le mani nel sacco. I due stranieri sono subito scappati a piedi lasciando cadere a terra un cacciavite, utilizzato poco prima per forzare la finestra ed entrare nell’immobile. I militari hanno immediatamente inseguito e bloccato i due fuggitivi. Grazie all’intervento dei Carabinieri, nulla è stato portato via dall’abitazione di un pensionato che ha ringraziato i militari. Per i due giovani sono, così, scattate le manette con l’accusa di tentato furto in abitazione. Su disposizione del magistrato gli arrestati sono stati portati al Tribunale di Palermo in attesa del giudizio con rito direttissimo.