Live Sicilia

La critica di Faraone

"Una finanziaria del trapassato"


Articolo letto 17.072 volte
, Politica

"Nella finanziaria non ci sono le nuove generazioni, non ci sono le start up. Si discute sempre di Lsu e di forestali".


PALERMO - "La finanziaria in genere è il trapassato della Sicilia e si discute di temi che non riguardano né interessano la maggioranza dei cittadini". Lo dice il sottosegretario all'Istruzione, Davide Faraone, a margine di un convegno allo Steri di Palermo. "Nella finanziaria - spiega - non ci sono le nuove generazioni, non ci sono le start up. Si discute sempre di Lsu, di forestali, temi importanti ma che fanno parte del trapassato, e noi invece avremmo bisogno di finanziarie del futuro".

"Non mi interessa personalizzare - risponde a chi gli chiede un giudizio su Crocetta - però l'Ars rischia di essere una casa del Grande Fratello dove si discute di argomenti ormai passati che non riguardano i siciliani". "C'è una fase di transizione da gestire e c'è un bilancio pessimo da rimettere in piedi e Baccei è qui anche per questo - conclude - Ma mi piacerebbe cominciare a discutere di temi che riguardano i siciliani del 2.0 e di questi temi parleremo alla Leopolda di aprile". (ANSA).