Live Sicilia

PALERMO

Chiama il 118, poi muore
I pm aprono un'inchiesta


Articolo letto 14.038 volte
decesso, inchiesta, palermo, polizia, uomo, Cronaca
Foto d'archivio

Le indagini sono affidate agli agenti del commissariato Oreto. L'uomo non è stato trasportato in ospedale.

VOTA
2.7/5
7 voti

PALERMO - È morto un paio d'ore dopo che i sanitari del 118 erano stati a casa sua e, secondo la ricostruzioni dei parenti, avrebbero ritenuto non necessario il ricovero.

E così è scattata la denuncia e l'inchiesta della Procura della Repubblica sul decesso di Paolo Longo, 62 anni. Le indagini sono affidate agli agenti del commissariato Oreto, coordinate dal pubblico ministero Roberto Tartaglia.

I poliziotti hanno finora potuto verificare solo il doppio intervento dei sanitari nell'abitazione della vittima. La seconda volta, infatti, sarebbero tornati nell'appartamento quando altro non si poteva fare che constatare il decesso dell'uomo. Sarà la magistratura ad accertare le cause della morte e le eventuali responsabilità.