Live Sicilia

Orlando

"Esasperazione sociale
per colpa della Regione"


Articolo letto 15.418 volte
anci, comune, orlando, regione, Politica

Le parole del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando (nella foto): "Siamo di fronte a tagli a servizi che aumentano la tensione sociale".

VOTA
1/5
1 voto

PALERMO- "Siamo in una condizione di esasperazione sociale che nasce da una indiscriminata disattenzione del governo regionale nei confronti degli enti locali. Basta vedere quello che è accaduto a Licata, siamo di fronte a tagli a servizi che aumentano la tensione sociale". Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente dell'Anci Sicilia, a margine dell'incontro organizzato nel Palazzo dei Normanni a Palermo, con il presidente dell'Ars Giovanni Ardizzone, gli assessori all'Economia Alessandro Baccei e alle Autonomie locali Luisa Lanteri e i capigruppo dell'Ars. L'incontro, al quale hanno partecipato oltre un centinaio di sindaci, è stato richiesto dall'Anci alla luce delle preoccupazioni degli amministratori locali rispetto ai tagli previsti in finanziaria. (ANSA).