Live Sicilia

pozzallo

Fermati sei presunti scafisti
Quattro sono minorenni


Articolo letto 650 volte
VOTA
0/5
0 voti

POZZALLO (RAGUSA) - Sei presunti scafisti di tre gommoni con a bordo 342 migranti soccorsi da nave Diciotti della Guardia costiera, sbarcata ieri a Pozzallo, sono stati fermati da Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. Quattro di loro sono minorenni. Dalle indagini della squadra mobile è emerso che sarebbero stati arruolati in Libia per viaggiare gratis o pagati poche centinaia di dollari. Erano in due su ciascun gommone. Sono due le inchieste aperte: una della Procura di Ragusa, l'altra della Procura per i minorenni di Catania.