Live Sicilia

Eurodeputati

Giuffrida sull'olio tunisino:
"No a un nuovo import"


Articolo letto 1.547 volte
VOTA
0/5
0 voti

CATANIA-  "Coerentemente a quanto ho da sempre annunciato, oggi ho votato no al provvedimento per un ulteriore quantitativo di import di olio dalla Tunisia". Lo dichiara Michela Giuffrida, eurodeputato Pd e componente della Commissione Agricoltura, sulla votazione del Parlamento europeo sull'aumento del contingente dell'olio tunisino a dazio zero. "Le discussioni di queste settimane - aggiunge - e la necessità di un'ulteriore riflessione su un sistema più efficace per aiutare la Tunisia, Paese determinante per la stabilità del Nord Africa che necessita del nostro sostegno, di tutta la nostra solidarietà, hanno prodotto che la partita si riapra con un rinvio di discussione al Consiglio che dovrà adesso rivalutare il provvedimento".

"A questo punto - osserva l'eurodeputata del Pd - siamo certi che, con maggiore consapevolezza e grazie ad un nuovo serrato confronto, e senza prescindere dalle fortissime preoccupazioni nettamente espresse dalle più importanti associazioni delle categorie produttive a tutti i livelli, si possa presto individuare un modello efficace di sostegno alla Tunisia che - conclude Giuffrida - non penalizzi e gravi esclusivamente su una parte produttiva ed economicamente importantissima del nostro Paese come il Mezzogiorno". (ANSA)