Live Sicilia

FINANZIARIA REGIONALE

Via libera ai fondi per i Comuni
Crocetta: "Avranno più soldi"


Articolo letto 4.024 volte
comune, crocetta, finanziaria, regione, soldi, Politica, Palermo
Il governatore Rosario Crocetta

L'articolo è stato approvato al termine di un dibattito durato circa cinque ore, a causa dei numerosi emendamenti.

VOTA
3/5
2 voti

PALERMO - Dopo una trattativa durata tutta la mattina, il governo ha presentato un emendamento aggiuntivo all'articolo 8, che prevede misure per le autonomie locali.

L'articolo è stato approvato al termine di un dibattito durato circa cinque ore, a causa dei numerosi emendamenti. "Confermiamo 340 milioni di euro, come l'anno scorso - ha detto il presidente della Regione Rosario Crocetta intervenendo in aula - aggiungiamo 115 milioni di investimenti dai fondi Pac e ulteriori 50 milioni (prelevati dal fondo pensioni per i regionali, ndc) per pagare le spese dei mutui contratti dai comuni".

Il presidente della Regione ha poi aggiunto: "gli enti locali ricevono quasi 200 milioni in più rispetto all'anno scorso, e noi dobbiamo anche sentire qualche demagogo populista, che non sta in questa aula, che non vuole capire che i tempi del rigore sono arrivati per tutti". Crocetta ha poi detto che, per quel che riguarda le ex Province, "oltre ai 30 milioni per investimenti ci saranno 9 milioni in più per il pagamento dei mutui".