Live Sicilia

Nel Ragusano

Vittoria, spaccatura a Cinquestelle:
"Il Movimento è un bluff"


Articolo letto 10.385 volte
5 stelle, beppe grillo, cinquestelle, movimento, polemica, ragusa, vittoria, Politica, Ragusa
Il simbolo del Movimento 5 Stelle

Insorge il gruppo guidato dal candidato a sindaco Irene Nicosia. Hanno deciso di abbandonare i pentastellati perché stanchi di aspettare il via libera nazionale alla campagna elettorale.

VOTA
2/5
4 voti

VITTORIA (RAGUSA) - Avevano già scelto il candidato a sindaco di Vittoria per le prossime elezioni amministrative di maggio, nonché i nomi degli assessori e la lista del consiglio comunale, ma dal 4 gennaio scorso aspettano ancora la certificazione dal blog nazionale per avviare la campagna elettorale.

E così il meet up di Vittoria ha deciso di lasciare il Movimento 5 Stelle con una pesante accusa: "è tutto un bluff". La candidata a sindaco Irene Nicosia, farmacista, insieme ad altri aderenti al Movimento di Grillo hanno deciso di abbandonare i pentastellati perché stanchi di aspettare.

"Non abbiamo più fiducia nel Movimento - dice l'ex candidata - così lasciamo perché siamo di fronte ad un grande bluff. Abbiamo scritto, contattato i portavoce ma nessuno ci ha mai risposto".