Live Sicilia

palermo, corso tukory

Donne rapinate nella roulotte
Arrestato un extracomunitario


Articolo letto 4.983 volte
VOTA
1/5
2 voti

aggressore, arresto, rapina, Cronaca
PALERMO - Sono state trovate dai poliziotti sotto choc: poco prima erano state aggredite da un uomo mentre dormivano. È successo in corso Tukory, dove la polizia ha arrestato Rouissi Hamdi, extracomunitario di 35 anni, pregiudicato, che aveva preso di mira le due donne, una delle quali trovata ferita alla schiena.

Tra le lacrime hanno raccontato i dettagli di una violenta rapina di cui erano state vittime poco prima, mentre dormivano all’interno della loro roulotte, parcheggiata nelle vicinanze: agli agenti hanno riferito di essere state aggredite da un uomo molto alto, entrato nel mezzo rompendo il finestrino, per sfondare subito dopo la porta e fare irruzione scagliandosi contro di loro.

L'uomo ha così cominciato a sferrare calci e pugni ed ha ferito una delle due alla schiena con una bottiglia rotta. Terrorizzate sono riuscite a divincolarsi e a lasciare la roulotte, chiamando poco dopo il 113. L'extracomunitario è stato rintracciato dalla polizia mentre usciva dal mezzo ed è stato bloccato dopo un breve inseguimento, con non poca difficoltà, vista la sua "stazza" è la resistenza per evitare la cattura. L'arresto è stato convalidato, il 35enne è stato rinchiuso in carcere.