Live Sicilia

Il numero è on line

Lampedusa, orgoglio isolano
in copertina su I love Sicilia


Articolo letto 10.848 volte
I lov, lampedusa, Cronaca

La copertina del nuovo numero dedicata ai lampedusani dopo l'Orso d'oro a "Fuocoammare". QUI LA VERSIONE SCARICABILE ON LINE. 

VOTA
5/5
1 voto

PALERMO – Ci voleva l'Orso d'oro a Berlino per riportare all'attenzione del mondo Lampedusa. L'isola delle Pelagie e la sua gente, raccontati nel documentario “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi, sono i protagonisti della copertina del nuovo numero di I love Sicilia, con un titolo che è già un hashtag #iosonolampedusano. Il mensile dedica un tributo alla gente dell'isola, che in questi anni ha affrontato con grande umanità e coraggio il fenomeno migratorio. Tra gli articoli dedicati al tema, un'intervista, firmata da Elvira Terranova, a Pietro Bartolo, il medico che da anni soccorre i migranti che approdano sull'isola. “Non chiamatemi eroe, sono solo un medico. Un medico come tanti che fa il suo mestiere con una grande passione”, dice Bartolo.

Tra i protagonisti di questo numero anche i due registi palermitani Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, di ritorno dall'esperienza americana al Sundance che li ha visti premiati per la sceneggiatura del nuovo film le cui riprese partiranno ad autunno in Sicilia. E ancora il grande stilista Emanuel Ungaro, i cui costumi si sono fatti ammirare al Teatro Massimo, il musicista Mario Incudine, l'attore Filippo Luna.

Il numero sarà in edicola nei prossimi giorni. Da da oggi si può acquistare online in Pdf (QUI IL LINK) e scaricare anche per tablet e smartphone (LINK APPLE STORE,LINK GOOGLE PLAYLINK WINDOWS STORE).