Live Sicilia

Palermo, via Pecoraino

Ruba tra gli scaffali del Forum
I carabinieri pagano per l'anziano


Articolo letto 55.659 volte
anziano, carabinieri, centro comemrciale, forum, furto, Cronaca

Un ottantenne si era impossessato di merce per sessanta euro. I militari intervenuti per furto hanno deciso di saldare il conto. "Non potevamo agire in altro modo".

VOTA
4.6/5
16 voti

PALERMO - Ha rubato per necessità. "Non sono un ladro - ha detto tra le lacrime ai carabinieri - ma non avevo un centesimo". Poco prima era stato fermato da un addetto alla sorveglianza dell'Ipercoop al Forum: stava per andare via con diverse confezioni di adesivo per la dentiera e alcuni pacchi di noccioline che aveva nascosto nelle tasche del giubbotto.

Merce per circa sessanta euro che è stata pagata dai carabinieri della stazione di Brancaccio. I militari intervenuti per il furto hanno deciso di saldare il conto dell'anziano, un ottantenne in gravi difficoltà economiche che, disperato, ha spiegato il perché del suo gesto. "Ci ha detto che tra poco sarà il suo compleanno e che avrebbe voluto festeggiarlo coi suoi nipotini. Per questo voleva portare a casa qualcosa da mangiare. Inoltre - spiegano i militari - aveva bisogno del Polident da tempo, ma non era riuscito a comprarlo: aveva speso i pochi soldi della pensione per le cure della moglie cardiopatica. Dopo avere verificato la sua condizione abbiamo deciso di pagare la merce al posto suo. Non ce la siamo sentita di agire in un altro modo".

Un gesto altruista e di solidarietà quello al centro commerciale di Brancaccio, dopo il quale l'ottantenne ha ringraziato i carabinieri ed è tornato a casa per abbracciare la moglie e i suoi nipoti. "Noi siamo sempre al servizio del cittadino - dicono dalla stazione di Brancaccio - ed anche se questa è stata una nostra scelta personale, bisognerebbe davvero riflettere sulla condizione di tanti anziani in città. In molti, forse troppi, non riescono a far fronte alle necessità primarie, come in questo caso. E i "ladri per fame", possono purtroppo soltanto aumentare".