Live Sicilia

l'interrogazione

Musumeci: "Trasferire l'archivio
storico comunale di Siracusa"


Articolo letto 4.665 volte

Il deputato regionale chiede all'assessorato ai Beni culturali l'affidamento al comune aretuseo dell'ex carcere borbonico per la "salvaguardia e la fruizione di antichi documenti che custodiscono la memoria storica della città".

VOTA
0/5
0 voti

, Siracusa
PALERMO - "Consentire l'immediato affidamento al Comune di Siracusa dell'ex carcere borbonico, per trasferirvi l'intero Archivio storico comunale". Lo chiede il deputato all'Ars Nello Musumeci, che ha presentato insieme ai deputati del Gruppo Lista Musumeci, Formica e Ioppolo, un'interrogazione al presidente della Regione e all'assessore ai Beni Culturali e all'Identità siciliana, per chiedere "un intervento, che possa garantire la salvaguardia e la fruizione di antichi documenti che custodiscono la memoria storica della città, trasferendo l'Archivio nei locali dell'ex carcere borbonico, ritenuti idonei dal Comune".

Nell'interrogazione si fa riferimento all'attuale condizione dell'Archivio, che da anni è ospitato nello scantinato dell'istituto comprensivo "Verga", dove "la mancanza di un sistema di protezione e l'umidità starebbero causando il deterioramento di numerosi faldoni che, per la loro vetustà, necessitano di locali asciutti e ventilati". "L'assenza di provvedimenti - conclude Musumeci - rischia di causare la distruzione di documenti storici di immenso valore".