Live Sicilia

Siracusa

Scompare dopo la lite col fidanzato
Ritrovata dai carabinieri


Articolo letto 7.887 volte
, Siracusa

Protagonista della vicenda una ragazza di 23 anni.

VOTA
5/5
1 voto

SIRACUSA - Una mattinata dell'otto marzo angosciante, quella vissuta a Siracusa e risolta con un sospiro di sollievo, ma con tanti dettagli ancora da chiarire. Una ragazza di 23 anni è stata data per scomparsa alle prime luce dell’alba e il Comando provinciale dei carabinieri ha attivato il protocollo di ricerca specifico. Allertata anche la guardia costiera, che per tutta la mattina ha effettuato le ricerche in mare. All’origine della sparizione una lite con il fidanzato, con in quale convive da pochi mesi nel quartiere di Ortigia. Poco dopo le 13 è stata ritrovata dalla parte opposta della città, nel quartiere della Pizzuta, in buona salute anche se “ancora scombussolata” secondo la testimonianza degli uomini dell’Arma che l’hanno accompagnata a farsi visitare.

I carabinieri erano stati allertati a notte inoltrata dalle persone che li avevano visti litigare. Intervenuti. avevano trovato solamente il ragazzo. La 23enne non era con lui, non era nemmeno in casa e a quel punto è scattato l’allarme. La città, ha visto forze dell’ordine e guardia costiera pattugliare mare e costa alla ricerca di una ragazza scomparsa e la suggestione della giornata dedicata alle donne ha amplificato i timori. “Per fortuna infondati”, ha sottolineato il maggiore dei carabinieri, Giovanni Palatini. Che per domani mattina ha annunciato una conferenza stampa.