Live Sicilia

lipari

Un giovane tenta di violentarla
Lei urla e fa lo fa scappare


Articolo letto 10.824 volte

E' accaduto sabato notte nel centro storico. La ragazza stava raggiungendo la casa di un'amica. I carabinieri hanno rintracciato il presunto aggressore qualche ora dopo. Si tratta di un marocchino.

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Messina
LIPARI (MESSINA) - Un giovane marocchino ha tentato di violentare una ragazza di Lipari ed è stato fermato dai carabinieri. E' accaduto sabato notte nel centro storico. L'isolana, R.F., di 20 anni, stava raggiungendo l'abitazione di una amica, quando improvvisamente è stata aggredita dall'uomo. La giovane si è ribellata e ha iniziato a gridare. L'extracomunitario, ubriaco, è scappato. Le urla della ragazza hanno richiamato l'attenzione dei vicini e sono accorsi anche gli amici che dopo averla soccorsa, hanno iniziato la "caccia" al marocchino. Immediato anche l'intervento dei carabinieri che dopo qualche ora hanno rintracciato l'extracomunitario nella sua abitazione e l'hanno fermato.(ANSA).