Live Sicilia

le domande entro il 29 aprile

Il ricordo di Cristiana Matano
Arrivano quattro borse di studio


Articolo letto 2.423 volte

L'iniziativa in memoria della giornalista scomparsa recentemente è dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia e del Corecom.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Tutela dei minori e giornalismo sportivo sono le due sezioni del bando di concorso per le borse di studio intitolate a Cristiana Matano, la giornalista recentemente scomparsa. L'iniziativa, dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia e del Corecom, scadrà il 29 aprile prossimo, e prevede 4 borse di studio da 1500 euro lordi ciascuna. La sezione di concorso sulla tutela dei minori prevede anche la rappresentazione dell'infanzia nei media e aspetti di emarginazione come cyberbullismo e pedopornografia, mentre quella sul giornalismo sportivo contemplerà aspetti incentrati sull'integrazione sociale e gli strumenti contro doping e violenza. "Cristiana aveva iniziato a scrivere a soli 16 anni, iscrivendosi all'ordine appena compiuti i 18", ha detto il marito e collega Filippo Mulè, che ha sottolineato l'importanza di rivolgersi ai più giovani e a chi è all'inizio della professione. Per la sezione sulla tutela dei minori sono previsti dei tirocini formativi nella sede regionale del Corecom, mentre per quella sul giornalismo sportivo ci saranno due tirocini formativi in testate giornalistiche regionali. I dettagli del bando saranno on line sui siti del Corecom Sicilia e dell'Odg siciliano. "L'obiettivo è associare il ricordo della nostra collega scomparsa - ha detto Riccardo Arena, presidente Odg Sicilia - alla formazione dei più giovani"