Live Sicilia

Palermo, corso vittorio emanuele

Calci e pugni sull'autobus in centro
Caos sul 104, scatta una denuncia


Articolo letto 12.217 volte
amat, autobus, corso vittorio emanuele, palermo, rissa, Cronaca

Lite e paura a bordo di un mezzo dell'Amat. E' intervenuta la polizia.

VOTA
5/5
1 voto

PALERMO - Il conducente del mezzo è stato costretto a fermarsi: sull'autobus ha preso vita una lite e, tra calci e pugni, due uomini hanno seminato il panico. Ancora una volta momenti di paura a bordo di una vettura dell'Amat, dove nel primo pomeriggio è dovuta intervenire la polizia.

Prima le urla, poi gli insulti e infine la violenza. Una lite nata per futili motivi, i quali protagonisti sono stati identificati dagli agenti e denunciati per interruzione del pubblico servizio. L'autobus, della linea 104, è infatti rimasto fermo per diversi minuti in corso Vittorio Emanuele, durante il tragitto verso il porto.

La scorsa settimana un altro episodio di violenza si era verificato sul 101. In via Roma il conducente dell'Amat era stato costretto a fermarsi da quattro uomini a bordo di una Panda che rivendicavano una fantomatica precedenza. Una volta scesi in strada avevano cominciato a sferrare calci e pugni contro la vettura, minacciando l'autista. Anche in quel caso era stato necessario l'intervento della polizia.