Live Sicilia

palermo

Mafia, operazione Brasca
Indagati non rispondono al gip


Articolo letto 7.149 volte
mafia, operazione brasca

Chi ha parlato, nell'interrogatorio di garanzia, lo ha fatto solo per difendersi dalle accuse.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Si è avvalsa della facoltà di non rispondere la maggior parte dei 62 arrestati nell'operazione Brasca 4.0, condotta dai carabinieri, che ha sgominato i 'mandamenti' di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato. Chi ha parlato, nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip, lo ha fatto per difendersi dalle accuse. Gli inquirenti sono adesso al lavoro sui documenti sequestrati durante le perquisizioni fatte dai militari nelle abitazioni e negli altri luoghi di ritrovo dei presunti mafiosi. Sono stati sequestrati telefonini, computer e un quaderno su cui sono riportate delle cifre accanto ad alcuni nomi. Le indagini potrebbero portare all'individuazione di altri imprenditori taglieggiati.