Live Sicilia

Palermo, via Fortunato Fedele

Tentano la rapina, poi lo investono
Caccia alla coppia sulla Mercedes


Articolo letto 8.800 volte
118, aggressione, furto, indagini, ospedale civico, palermo, rapina, via fortunato fedele, Cronaca
Via Fortunato Fedele, il luogo della tentata rapina

L'uomo è stato trascinato dall'auto dei malviventi per circa 40 metri. Trasportato in ospedale.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Si è accorto che qualcuno era a bordo del suo furgone, stava per portarlo via. Ha così cominciato a correre per difendere il mezzo, ma il malvivente lo ha aggredito ed è poi salito a bordo di un'auto guidata da una donna. Quest'ultima ha accelerato e ha travolto l'uomo.

E' successo oggi pomeriggio in via Fortunato Fedele, una traversa di corso dei Mille, nelle vicinanze dell'istituto Alberghiero Piazza. In base a quanto la vittima ha raccontato alla polizia intervenuta sul posto, si trovava insieme alla moglie quando si sono resi conto che il camion stava per essere rubato.

Lui ha così tentato di sventare il furto, ma quando ha raggiunto il malvivente - che aveva già forzato la serratura e stava per mettere in moto - è iniziata una colluttazione. In pochi secondi il rapinatore è riuscito a divincolarsi e a rifugiarsi nella Mercedes. La vittima avrebbe quindi provato ad impedire la fuga della coppia, posizionandosi davanti alla loro auto, al centro della carreggiata. Ma nulla ha fermato la donna, che l'ha trascinato per almeno quaranta metri ed è poi scappata con il complice verso corso dei Mille.

Quando è stato lanciato l'allarme sul posto sono arrivati i sanitari del 118. L'uomo è stato trovato sull'asfalto, sanguinante, e trasportato con codice giallo all'ospedale Civico. In via Fortunato Fedele la polizia, che ha raccolto gli elementi per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Al via le ricerche dei due malviventi, che potrebbero essere stati immortalati da alcune telecamere che si trovano nella zona.