Live Sicilia

enna

Aggressione e rapina a un'anziana
Un arresto e un ricercato


Articolo letto 2.950 volte
, Enna

La donna ha reagito.

VOTA
0/5
0 voti

ENNA - Con il pretesto di dover consegnare delle immaginette sacre in occasione delle festività pasquali, sono entrati in casa di un ottantenne e dopo averla immobilizzata e colpita a calci e pugni all'addome, hanno provato a farsi dire dove custodiva i soldi e i gioielli. La polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Di Marco, nato a Nicosia ma residente ad Assoro, 30 anni, incensurato, con l'accusa di concorso in rapina aggravata. La polizia cerca ancora il complice. La donna ha però reagito chiedendo aiuto e i due, dopo averle strappato dal collo la collana d'oro che indossava, sono scappati. Di Marco è stato rintracciato grazie ai filmati di degli impianti di videosorveglianza di un esercizio commerciale e di una banca che hanno registrato la targa della sua auto.