Live Sicilia

la vertenza

Almaviva, volantinaggio in piazza
Arriva la solidarietà di Pif


Articolo letto 4.702 volte

I lavoratori dei call center per le strade di Palermo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Centinaia di lavoratori Almaviva sono in piazza, a Palermo, per chiedere solidarietà alla città. Il volantinaggio avviene lungo la via centrale dello shopping, tra piazza Politeama e piazza Massimo. Con i lavoratori del call center Almaviva ha solidarizzato Pif, che ha portato un messaggio, rendendosi disponibile a un'intervista radiofonica da organizzare per spiegare quanto sia devastante il licenziamento annunciato di 1.670 lavoratori. "Rivolgiamo un appello al mondo della cultura e dello spettacolo di Palermo, perché siano vicini a questi giovani, perché non perdano la speranza per il lavoro - ha detto il segretario della Cgil Palermo Enzo Campo, in piazza con i lavoratori assieme alla segreteria del sindacato - Chiediamo a tutti di aderire con forza all'appello lanciato dal sindacato e dai lavoratori con la richiesta di convocare un tavolo specifico per Almaviva prima del tavolo di settore che si terrà al Mise il 18 aprile".

"Stiamo parlando con i palermitani che passeggiano, che entrano nei negozi, per chiedere solidarietà e per spiegare le conseguenze devastanti che avrebbe un licenziamento di queste proporzioni anche per la nostra già fragile economia locale - aggiunge Rosalba Vella - Auguriamo buona Pasqua alla città: per noi non lo sarà, a noi nell'uovo è toccata la sorpresa amara dei licenziamenti. Ringraziamo Pif per la solidarietà che è venuto a manifestarci e rivolgiamo lo stesso invito a tutto il mondo dello spettacolo e alla città intera".