Live Sicilia

brancaccio

Pesce senza tracciabilità
Sequestro a Palermo


Articolo letto 4.125 volte
VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Venti chili di merce sequestrata e 1.500 euro di multa: è il bilancio dell'attività di controllo svolta dalla polizia in alcuni esercizi commerciali, ambulanti e non, nel quartiere Brancaccio. In una pescheria è stato trovato prodotto privo dei documenti di tracciabilità: da qui la sanzione. I controlli sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato 'Brancaccio', del reparto prevenzione crimine e della polizia amministrativa e sociale della Questura, coadiuvati dalla Capitaneria di porto.