Live Sicilia

Palermo

Almaviva, nuova protesta
Nel mirino la 'prima' del Massimo


Articolo letto 2.941 volte
VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Nuove proteste dei lavoratori Almaviva Palermo dopo l'annuncio di 1.670 esuberi. Domani saluteranno la città di Palermo e le istituzioni presenti alla prima della 'Lucia di Lammermoor ' che si terrà al teatro Massimo. Il concentramento sarà a piazza Verdi alle 19. "Attendiamo con ansia di conoscere l'esito dell'incontro Regione-azienda - spiegano Francesco Assisi segretario Fistel Cisl Palermo Trapani e Eliana Puma Rsu Fistel Cisl - ma soprattutto attendiamo l'incontro del 1 aprile per fare il punto con le segreterie nazionali. La vertenza Almaviva è unica ed è indispensabile che venga proclamato lo sciopero nazionale di tutti i lavoratori. Nessuno può sentirsi escluso dal problema che interessa i dipendenti di Almaviva di tutto il paese".