Live Sicilia

Palermo

Manifestazione contro Crocetta
"Governatore succube di Roma"


Articolo letto 11.600 volte

, Politica
PALERMO - Manifestazione di protesta contro il governo Crocetta domani a Palermo. L'iniziativa, il cui inizio è previsto per le 15 a piazza Verdi, è partita dagli iscritti alla pagina Facebook Antudo. Sarà una "marcia contro il governo Crocetta - si legeg in una nota - e il modello di sviluppo che sino ad oggi ha imposto e portato avanti nella nostra terra senza prendere minimamente in considerazione la volontà dei suoi abitanti e assecondando soltanto gli interessi di Roma e del Governo italiano

"Nel novembre del 2014 -si legge - il governatore ha definito la sua vittoria alle elezioni regionali come l’inizio della rivoluzione per la Sicilia e la fine di clientele, le corruzioni, le complicità, i blocchi di potere del passato. Oggi dopo quasi tre anni risulta spontaneo ed è legittimo chiedersi cosa sia rimasto di questa fantomatica rivoluzione e come si sia mossa la 'nuova' politica siciliana in questo grosso arco di tempo. Sulla base di fatti che con mano si possono toccare, gli abitanti della Sicilia, possono affermare che essa non si è dimostrata altro che la più classica prosecuzione dei precedenti sistemi di governo (Cuffaro e Lombardo) e la Regione, pur potendosi opporre alle direttive nazionali grazie al suo statuto speciale, ha sempre accettato supinamente direttive da Roma".

Secondo gli organizzatori la Sicilia e le sue risorse "sono gestite sulla base di un modello di sviluppo economico per nulla virtuoso caratterizzato da devastazione ambientale, militarizzazione dei territori, cattiva gestione delle risorse pubbliche".