Video

Il presidente dell'Anco Sicilia: "La tragedia dei precari è la spia del pericolo di chiusura di 390 comuni, perché sono proprio questi lavoratori a garantire i servizi essenziali ai cittadini".