Live Sicilia

LE ANTICIPAZIONI

Logge coperte, potere e mafia
Le inchieste del nuovo "S"


Articolo letto 39.440 volte
logge, massoneria, mensile s, nuovo numero, S

Ecco in anteprima le nuove inchieste del mensile "S". ACQUISTA ONLINE.

VOTA
0/5
0 voti

Logge coperte, potere, mafia e politica. Il nuovo numero del mensile “S” sarà in edicola a Palermo e Trapani da sabato 12 novembre, in tutto il resto della Sicilia dal 15 novembre. Adesso è posssibile anche acquistarlo online. CLICCA QUI

La copertina palermitana del mensile "S"



I CARCERATI, PAGA COSA NOSTRA – Grazie alle foto segrete degli investigatori, per la prima volta un'inchiesta giornalistica ricostruisce tutto il sistema del pagamento degli stipendi ai reclusi. Ecco come vengono corrispoti gli emolumenti, ecco chi sono coloro che portano i soldi. Tutti i segreti della grande industria del mantenimento di chi finisce in galera. Una grande inchiesta realizzata da Riccardo Lo Verso. Paga Cosa nostra.

La copertina trapanese e regionale del mensile "S" 95



LOGGE, SOLDI E POTERE – Seconda puntata delle inchieste del mensile “S” sui segreti della massoneria. Magistrati, impiegati di tribunale, dirigenti di banca, dallo loggia del Gran Maestro Grimaudo alle nuove piste seguite dagli inquirenti siciliani. Inchiesta di Rino Giacalone.

La copertina catanese del mensile "S" 95



VACANTE, IL BANCHIERE DEI SANTAPAOLA. Grazie a intercettazioni e verbali dei pentiti inediti, Laura Distefano ricostruisce ogni aspetto della vita di Roberto Vacante, recluso al 41 bis e ritenuto dagli inquirenti il riciclatore dei Santapaola. Gli investigatori gli hanno sequestrato un vero e proprio impero fatto di attività commerciali, ristoranti e impianti sportivi.

CUFFARO: “Come vi smonto il pentito Fondacaro”. L'ex presidente della Regione, dopo l'inchiesta sulla massoneria del mensile “S”, ha analizzato punto per punto le dichiarazioni del pentito Fondacaro, che sta facendo tremare la Sicilia. Rino Giacalone lo ha intervistato. Un'intervista da leggere fino all'ultima parola.

SANITA' CORROTTA, LE INTERCETTAZIONI: “Un dializzato vale 40mila euro”. Erika Intrisano mette in fila tutte le intercettazioni che hanno fatto scattare la maxi operazione sul traffico di dializzati tra strutture pubbliche e alcune cliniche private. Un giro d'affari di diversi milioni di euro che ha portato a numerosi arresti tra Catania e Palermo.

MIGRANTI, LA PROFEZIA DEL PENTITO. Peppe Castaldo svela i verbali del pentito Di Gati sul ruolo di Cosa nostra nel sistema di accoglienza.

AGRIGENTO, TUTTO SUI FURBETTI DELLA 104. Duecentocinquanta indagati. Tutti i nomi e le accuse dell'indagine che sta sconvolgendo la Valle dei Templi.

POLITICA – MUSUMECI: “Ciao, ciao Rosario”. Continuano le interviste politiche di “S”. Elena giordano stavolta ha incontrato Nello Musumeci. Che non le manda a dire.

SPECIALE REFERENDUM. Ingroia contro D'Onofrio.

BENI CONFISCATI. I verbali del sistema Saguto. Riccardo Lo Verso svela gli aspetti ancora inediti del caso che ha sconvolto l'antimafia istituzionale.

LA MATTANZA DEI CANI. Il giornalista Alessandro Puglia ha seguito la pista dei cani massacrati e utilizzati nei combattimenti tra Catania e Palermo. Rivelazioni choc.

RAGUSA- In-sicurezza sismica. Palo Mandarà ha ricostruito, con i massimi esperti, le problematiche connesse al rischio sismico a Ragusa. C'è veramente da preoccuparsi?

E poi la consueta rubrica #Goodnews, stavolta sul sindaco “detective” di Belpasso, Carlo Caputo e #LaSiciliachevorrei