Live Sicilia

Sformatino di patate viola con cuore di Castelmagno


Articolo letto 1.296 volte
VOTA
0/5
0 voti

Ricetta Sformatino di patate viola con cuore di Castelmagno


 

Ingredienti


(per 4 persone)

  • 2 patate nuove

  • 4 patate viola

  • 120 g di Castelmagno Dop

  • 20g di burro

  • 50g di parmigiano

  • 1 uovo

  • latte intero q.b.

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

Preparazione


Lavate bene le patate e mettetele a bollire in una casseruola con la buccia, copritele con acqua e sale e lessatele.

Non appena pronte scolate le patate, e sbucciatele mentre sono ancora calde e procedete a schiacciarle con uno schiacciapatate raccogliendo il passato in un contenitore capiente. Incorporate al passato ancora caldo il burro sciolto a bagnomaria, il parmigiano, 2/3 cucchiai di latte, il sale e il pepe. Una volta che il composto sarà ben amalgamato e condito, predisponete degli stampini da timballetto o budino, imburrateli e disponete metà del composto, poi aggiungete una noce di Castelmagno e poi chiudete con altro composto di patate.

Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180° e cuocete i vostri sformatini a bagnomaria ( disponendoli su una teglia con due dita d’acqua) per 20 min.

Lasciate riposare gli sformatini per 10-15 min. e poi sformateli nel piatto pronti per essere serviti.

Questo articolo è stato preso dalla rubrica di cucina di AnnaStyle