Live Sicilia

La mamma assassina

Giusy trasferita in carcere
Con lei la mamma di Loris


Articolo letto 24.621 volte
, Caltanissetta, Cronaca

Le bambine morte a Gela.

VOTA
0/5
0 voti

CALTANISSETTA (GELA)- Giusy Savatta, la mamma di 41 anni che ha ucciso a Gela le sue due figlie, Gaia e Maria Sofia, è stata trasferita in carcere, dopo il ricovero in ospedale. Adesso si trova al carcere Petrusa di Agrigento, esattamente nello stesso luogo in cui è rinchiusa anche Veronica Panarello, la donna di Santa Croce Camerina accusata di aver ucciso il figlio Loris di soli 8 anni.