Live Sicilia

Verso le Regionali

Musumeci: "No ad autocandidature
Intesa con Fi sulle primarie"


Articolo letto 6.936 volte
diventerà bellissima, forza italia, musumeci, Politica

"Non si può tardare, entro febbraio gli altri partiti decidano". Romano: "Pronti al confronto".

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - "In politica tutto è possibile il problema è stabilire le regole. Sarebbe facile auto candidarsi, cosa che non ho mai fatto e non intendo fare". Lo ha detto Nello Musumeci stamani a Messina. "La mia candidatura - ha proseguito - è stata proposta dal movimento civico Diventerà bellissima e io ho risposto che non mi piacciono le candidature calate dall'alto ci vuole una verifica con la base, con gli elettori e con la gente che si riconosce in una posizione alternativa a Crocetta e al Partito democratico". "Quindi facciamo le primarie e su questa proposta abbiamo avuto un'adesione da parte di Forza Italia e il silenzio da parte dei gruppi centristi. E' chiaro - osserva - che non si può andare per le lunghe. Entro febbraio le forze che si riconosco alternative al Pd decidano se partecipare alle primarie o altrimenti noi andremo avanti perché il tempo non gioca a favore nostro".

In serata la risposta di Saverio Romano, leader di Ala in Sicilia, a Musumeci con un tweet: "Sempre pronti ai confronti, utili se allargano la base elettorale alternativa a Crocetta".