Live Sicilia

Il ritorno di Ale e Franz
Da Zelig al Garibaldi


Articolo letto 10.589 volte
, Enna

Lo spettacolo.

VOTA
0/5
0 voti

ENNA - E' un grande ritorno in Sicilia, dopo alcuni anni di assenza, quello di Ale e Franz, il duo artistico noto al grande pubblico grazie ai loro sketch recitati sulla "panchina" di Zelig, amati per la loro comicità sagace e intelligente tra lo stralunato e il surreale. Alessandro Besentini e Francesco Villa, più noti come Ale e Franz, saranno al Teatro Garibaldi di Enna domani, giovedì 16 febbraio, alle ore 20.30, con il nuovo spettacolo "Tanti Lati - Latitanti" inseriti nella rassegna Enna Ridens della stagione firmata da Mario Incudine e realizzata grazie alla sinergia tra il Comune e l'Università Kore. Le relazioni umane sono il fulcro del nuovo spettacolo teatrale di Ale e Franz che in "Tanti Lati - Latitanti" osservano in modo divertente e scanzonato l'intricata autostrada di emozioni e ragionamenti che siamo in grado di costruirci e costruire, mettendo a fuoco ciò che di comico e folle c'è nell'essere umano. La soluzione? Ridere insieme delle manie, ossessioni e ingenuità che inevitabilmente sono presenti in ognuno di noi. In scena i "Tanti lati" della vita e degli uomini, che a conoscerli tutti, sarebbe più semplice capirsi. Perché ogni incontro nasce da una coppia e ogni dialogo nasce da un incontro, e ad ogni azione verbale, e non, corrisponde una risposta quella dell'altro.(ANSA).