Live Sicilia

Il caso

Caso disabili, si è dimesso Micciché
"La vicenda mi ha addolorato"


Articolo letto 127.406 volte
crocetta, dimissioni, disabili, le iene, micciché, polemiche, regione

L'addio dell'assessore alla Famiglia IL CASO  LE REAZIONI  LA SECONDA PUNTATA


PALERMO - “La vicenda dei fratelli Pellegrino, che mi ha profondamente addolorato e turbato, ha assunto una dimensione mediatica che va al di la dei fatti e che consegna un'immagine deformata della mia persona e del mio impegno politico – afferma Gianluca Miccichè - La situazione che si è determinata non mi consente di continuare con serenità il mio lavoro, per questa ragione e per tutelare la dignità delle istituzioni ho rassegnato le mie dimissioni da Assessore al Lavoro e alle Politiche Sociali al Presidente della Regione". Lo ha dichiarato Gianluca Micciché.

L'ormai ex assessore è stato travolto dalle polemiche esplose dopo un servizio della trasmissione "Le Iene", sull'assistenza a due disabili siciliani. Ieri sera, la trasmissione di Mediaset ha diffuso un altro video nel quale l'assessore avrebbe chiesto agli stessi disabili un aiuto per "restare al suo posto". Da lì, nuove polemiche e nuove proteste, tra cui quelle del Movimento cinque stelle.

Micciché, a dire il vero, era da tempo al centro di una bufera politica. Prima ancora del servizio delle Iene, infatti, all'Ars diversi deputati hanno firmato e presentato una mozione di censura, legata soprattutto alla questione dei lavoratori degli ex sportelli multifunzionali. Una mozione di censura che era stata firmata anche da esponenti della maggioranza. Oggi, dopo il secondo video delle Iene, lo stesso Crocetta si era detto "amareggiato".

Crocetta: "Assumo l'interim alla Famiglia"

“In data odierna l'assessore Gianluca Miccichè mi ha consegnato un nota con le sue irrevocabili dimissioni come atto di responsabilità a tutela delle istituzioni regionali, che pertanto ho accolto. Ho già avviato l'interlocuzione con i Centristi per l'Europa per trovare insieme una rapida soluzione, confermando la solidità del rapporto con questa area politica. Sin da oggi ho assunto l'interim per evitare la vacatio amministrativa”. E' quanto dichiara il presidente Crocetta a seguito delle dimissioni dell'assessore Miccichè.