Live Sicilia

Nel Ragusano

Verso Malta con 110mila euro
Scatta la denuncia a Pozzallo


Articolo letto 21.382 volte
, Ragusa

Il denaro era nascosto nel sottofondo di una valigia.

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - La guardia di Finanza di Pozzallo (Rg), con funzionari delle Dogane, hanno fermato due pugliesi diretti a Malta, in nave, con 110 mila euro. La presenza di precedenti fiscali per violazioni alla normativa tributaria e il fatto che uno dei due da sette anni non ha presentato dichiarazione dei redditi hanno indotto i finanzieri ed i funzionari della Dogana a perquisire il bagaglio. Nel sottofondo di una valigia erano nascosti 110 mila euro in banconote. Il proprietario della valigia è stato denunciato per autoriciclaggio: i soldi sono stati sequestrati quale profitto derivante dal reato di evasione fiscale.