Live Sicilia

Agrigento

Il Mandorlo in fiore entra nel vivo
Al centro i beni immateriali Unesco


Articolo letto 4.383 volte
, Agrigento

Gruppi provenienti da 18 paesi diversi. FOTOGALLERY

VOTA
0/5
0 voti

AGRIGENTO - Con l’accensione del tripode della pace (FOTOGALLERY) entra nel vivo l’edizione numero settantadue del Mandorlo in fiore che si celebrerà ad Agrigento fino al 12 marzo, quando si celebrerà lo spettacolo conclusivo e verrà scelto il gruppo folkloristico vincitore della manifestazione. Quest’anno presenti i gruppi di diciotto diverse nazioni, tra cui Palestina, Turchia, Israele e Bulgaria, oltre ai gruppi folkloristici italiani. Oggi, mercoledì, la classica fiaccolata dell’amicizia dà il via alle esibizioni tra le quali, la più attesa, è quella delle “torri umane” provenienti dalla Spagna. La manifestazione è incentrata sul tema dei beni immateriali Unesco, a cui saranno dedicati diversi eventi durante la settimana di festeggiamenti. Altro tema cardine che della rassegna agrigentina è quello dello slow food, che mira a valorizzare prodotti tipici della Sicilia, come la mandorla agrigentina.​