Live Sicilia

GELA

Pistolettate per una macchina
Una compravendita movimentata


gela, macchina, pistola, sangue, Caltanissetta, Cronaca
Il Tribunale di Gela

L'acquirente pretendeva la restituzione dei soldi.

VOTA
0/5
0 voti

GELA - Un'accesa discussione tra due uomini, per una controversa compravendita di un'automobile tra privati, ha rischiato di finire nel sangue, a Gela. Uno dei contendenti, l'acquirente, pretendeva la restituzione dei soldi, avrebbe estratto la pistola e sparato un colpo al venditore mentre si allontanava in macchina.

Il proiettile si è conficcato nello sportello lato passeggero senza raggiungere l'obiettivo. Tra i due ci sarebbe stato poi un inseguimento per le vie del quartiere, dove entrambi sono stati bloccati dai carabinieri e posti in stato di fermo.

L'episodio è avvenuto all'ora di pranzo nelle vicinanze dell'ufficio postale del quartiere Settefarine, alla periferia nord della città. In caserma sarebbero stati accompagnati anche alcuni testimoni oculari.