Live Sicilia

RISVEGLI

Esce dal coma e
indica chi gli ha sparato


Articolo letto 40.035 volte
arrestato enrico noli, arrestato enrico noli ha sparato, esce dal come e indica chi gli ha sparato, giancarlo bondanza

Contesa tra artigiani.

VOTA
0/5
0 voti

Si è svegliato dal coma e ha indicato ai carabinieri chi gli avrebbe sparato, un artigiano con cui aveva un debito che è stato arrestato oggi con l'accusa di tentato omicidio. Il ferito, ricoverato in ospedale a Genova dal giorno dell'Epifania, è Giancarlo Bondanza, 56 anni, colpito al volto da un colpo di pistola. A sparare, a Crocefieschi (Genova) sarebbe stato Enrico Noli, 54 anni, che la sera prima ha inviato a Bondanza un sms con scritto 'non arrivi a domani'. All'origine ci sarebbe un intervento su una calderina non pagata.

L'arresto è stato eseguito stamane dai carabinieri. Noli ha negato ogni addebito. Il padre del ferito, novantenne, che era in casa al momento dell'aggressione non seppe dare indicazioni particolari agli investigatori, è morto alcune settimane fa in una casa di riposo.