Live Sicilia

Trapani

Un malore e sbanda con l'auto
Muore dopo lo schianto


Articolo letto 11.269 volte
, Cronaca, Trapani

Fatale l'impatto contro un albero.

VOTA
0/5
0 voti

CAMPOBELLO DI MAZARA (TRAPANI) - Probabilmente un malore all'origine di un incidente stradale nel quale, intorno a mezzogiorno, ha perduto la vita l'ottantenne campobellese Vito Cognata. L'anziano era alla guida di una Seicento che sbandando è finita fuori strada schiantandosi contro un albero di un terreno che costeggia la bretella di collegamento tra la Sp21 e la strada per Triscina. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili urbani e un medico legale. E' di cinque feriti, di cui uno più grave, invece, il bilancio di un altro incidente stradale che in mattinata, lungo la Sp 51, in un tratto rettilineo tra Campobello di Mazara e il bivio per le Cave di Cusa, ha coinvolto un treruote e una Fiat Punto. Il treruote era condotto da T. A., 85enne campobellese, che pare stesse effettuando una svolta quando vi è stato l'impatto con l'auto che seguiva nello stesso senso di marcia e alla cui guida si trovava T. I., 82enne di Monreale, che trasportava altre tre persone. Tutti i feriti sono stati trasferiti all'ospedale di Castelvetrano. La dinamica è al vaglio dei vigili urbani. (ANSA).

*Aggiornamento

La strada lungo la quale ha perduto la vita l'ottantenne Vito Cognata è la bretella di collegamento fra la Sp 51 per Tre Fontane e la strada per Triscina, e non la Sp 21 come erroneamente scritto in precedenza