Live Sicilia

L'accademia

Beni culturali
La borsa di studio


Articolo letto 2.865 volte

VOTA
0/5
0 voti

Il Dipartimento di Arti Visive ABADIR – Accademia di Belle Arti e del Restauro, assegna 1 Borse di Studio per la partecipazione gratuita al Master Universitario di I livello in Catalogazione in Beni Culturali Ecclesiastici, della durata di 1 anno, attraverso l’accollo delle spese di partecipazione al corso. Il Master si prefigge di formare operatori nell’ambito dei beni culturali ed artistici ed ecclesiastici che possano avere le competenze specifiche per il censimento e la descrizione, del patrimonio artistico, secondo criteri scientifici e normativi ed in ogni possibile azione di tutela e di conservazione. Il Master si rivolge, in particolare, ai giovani laureati dipendenti di musei diocesani e gallerie, forze dell’ordine. L’attività formativa prevede n. 60 crediti formativi accademici (CFA) pari a n. 1500 ore di cui 475 ore di attività d’aula. È previsto l’obbligo di frequenza pari ad almeno l’80% delle lezioni. Le sedute di esame si svolgono presso il Dipartimento di Arti Visive ABADIR, – Accademia di Belle Arti e del Restauro Piazza Platani 3 San Martino delle Scale ( PA). A conclusione del Corso viene rilasciato il titolo di Master legalmente riconosciuto in Italia e all'estero. Possono presentare domanda i giovani che non abbiano compiuto il 40° anno di età, un ISEE non superiore a 18.000 € e aver conseguito il titolo di laurea tra i 105/110 e il 110/110, alla data di scadenza del presente Avviso e che siano in possesso di titolo di laurea almeno triennale. I candidati entro e non oltre il 31 Marzo 2017 dovranno inviare richiesta all'indirizzo: direzionemarketing@abadir.it , allegando curriculum in formato europeo, con indicazione del voto di laurea e specificando nell'oggetto "Master–Richiesta borsa di studio”. La selezione delle domande avverrà sulla base del curriculum e di eventuale colloquio selettivo. Il beneficiario dovrà procedere all’iscrizione come specificato sul sito del Dipartimento, seguendo le istruzioni indicate sul sito: www.abadir.it.