Live Sicilia

Blitz di carabinieri e polizia

La banda armata della droga
Scattano 13 arresti a Siracusa


Articolo letto 9.612 volte
arresti siracusa, tredici arresti siracusa, Cronaca, Siracusa

Alcuni degli indagati avrebbero agevolato il clan mafioso Bottaro-Attanasio. I NOMI

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Tredici uomini sono in carcere a Siracusa per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga. Sono stati gli uomini della Direzione distrettuale antimafia di Catania, della Squadra mobile e dei carabinieri di Siracusa a eseguire un'ordinanza emessa dalla Procura distrettuale di Catania. I tredici uomini arrestati apparterrebbero a tre gruppi criminali e l'indagine avrebbe consentito agli investigatori di ricostruire l'attività sul territorio del clan "Bottario-Attanasio". Secondo gli investigatori gli arrestati avrebbero fatto ricorso anche ad aggressioni fisiche nei confronti di chi non avrebbe rispettato le regole imposte dal gruppo. La droga veniva acquistata a Catania, da persone appartenenti al clan Cappello o, in alcuni casi, ad Adrano e nel palermitano. Nel corso dell'indagine sono stati sequestrati sia stupefacenti che armi. In carcere sono finiti Luigi Cavarra 42 anni, Salvatore Catania, 33 anni, Agostino Urso, 21 anni, Gianfranco Bottaro, 22 anni, Daniele Romeo, 28 anni, Francesco Satornino, 63 anni, Lorenzo Vasile, 54 anni, Francesca Cannata, 34 anni, Francesco Calì 54 anni, Andrea Abdoush, 38 anni, Emanuele Scattamagna, 30 anni, Gaetano Urso, 39 anni, Luigi Urso, 37 anni.