Live Sicilia

Cardiologia

'Ingrassia', nuovo raid vandalico
contro il distributore di bibite


Articolo letto 777 volte

Due uomini, sorpresi dalla vigilanza, si sono dati alla fuga.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Nuovo raid contro le macchinette che erogano caffè, bottigliette d'acqua, bibite e dolciumi all'ospedale Ingrassia a Palermo. Due uomini sono entrati nella struttura sanitaria sono saliti al terzo piano nei pressi del reparto di cardiologia e hanno cercato di scassinare una delle macchinette. Sono stati notati dal servizio di vigilanza e inseguiti. Sono riusciti a fuggire a piedi lasciando l'auto, una Fiat 600, con la quale erano arrivati. Sono intervenuti i carabinieri che da tempo indagano sui continui atti vandalici all'interno dell'ospedale iniziati da quanto il direttore generale Antonio Candela ha deciso di regolamentare il servizio delle macchinette dentro la struttura. L'auto questa mattina è stata sequestrata dagli agenti di polizia.(ANSA).