Live Sicilia

Barcellona Pozzo di Gotto

A fuoco l'auto di un sacerdote
Indagano i carabinieri


Articolo letto 2.011 volte
incendiata auto don insana, Messina

Il veicolo appartiene al cappellano dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario.

VOTA
0/5
0 voti

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (MESSINA) - Incendiata nella notte l'auto di un sacerdote a Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese. Il veicolo appartiene a don Giuseppe Insana, cappellano dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario Madia e fondatore della casa di accoglienza di via Garibaldi. L'auto, una Fiat Punto parcheggiata davanti alla casa di accoglienza, è stata totalmente avvolta dalle fiamme. Inutile ogni tentativo di salvare il mezzo da parte dei vigili del fuoco di Milazzo. I malviventi, inoltre, avevano tentato di dare fuoco anche a un furgone: a scongiurare il propagarsi delle fiamme, il pronto intervento di un carabiniere che ha spento le fiamme. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto. Il parroco ha subito un lieve malore ed è stato trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale Cutroni Zodda per accertamenti.