Live Sicilia

L'INIZIATIVA

Cacciatori di latitanti
Lo 'squadrone' dei carabinieri


Articolo letto 14.128 volte
cacciatori di latitanti, carabinieri, latitanti, mafia, Cronaca, Siracusa

Nasce un gruppo speciale. Batterà le zone più impervie dell'Isola.

VOTA
0/5
0 voti

LENTINI (SIRACUSA) - I ministri della Difesa e dell'Interno Roberta Pinotti e Marco Minniti hanno preso parte stamane nella base di Sigonella dell'Aronautica Militare, a Lentini (Sr), alla cerimonia di istituzione dello Squadrone Carabinieri eliportato 'Cacciatori Sicilia', che "batterà le zone più impervie dell'Isola in cerca dei grandi latitanti di cosa nostra e per la prevenzione e repressione dei reati in aree rurali".

Minniti e Pinotti erano accompagnati dal capo di stato maggiore della difesa Claudio Graziano e dal comandante generale dell'Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette. Lo scopo del reparto, che avrà sede nella base, è quello di ''concorrere con i carabinieri dell'organizzazione territoriale della Sicilia alle attività sul terreno, forti dell'esperienza maturata in Sardegna e Calabria, dove i reparti dei cacciatori perlustrano la Barbagia e l'Aspromonte".