Live Sicilia

Palermo

Arriva il grande caldo africano
L'Asp vara il piano d'emergenza


Articolo letto 6.379 volte
arriva il caldo afrocano a Palermo, asp di palermo, emergenza caldo 2017
Il dg dell'Asp di Palermo Antonio Candela

Il Piano 2017 realizzato dall’azienza sanitaria guidata da Antonio Candela anticipato al 1 giugno

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Brochure, locandine e 50 mila ventagli che riportano su due facciate le misure di prevenzione da adottare per fronteggiare le alte temperature. L’Asp di Palermo ha, già, messo a punto il “Piano Emergenza Caldo” in vista della prossima estate. Il materiale informativo – contenente numeri di telefono da contattare, consigli facili da ricordare e di immediata applicabilità - sarà distribuito sin dai prossimi giorni nei Poliambulatori, PTA, Unità Valutative, Consultori, Farmacie e studi medici. Poco più di 1.200 ventagli sono stati consegnati alla Fondazione Falcone e verranno distribuiti agli studenti che parteciperanno martedì 23 maggio alle manifestazioni per ricordare la strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta.

Il Piano sull’Emergenza caldo 2017 realizzato dall’Asp di Palermo è stato anticipato quest’anno al primo giugno. Sono previsti interventi rivolti, soprattutto, alle categorie maggiormente a rischio in occasioni delle ondate di calore, e cioè i bambini fino a 4 anni di età ed agli anziani che più degli altri posseggono un carente sistema di termoregolazione e una minore capacità di manifestare e provvedere ai propri bisogni.