Live Sicilia

I dati

Più turisti russi in Sicilia
Barbagallo a San Pietroburgo


Articolo letto 3.604 volte
Anthony Barnagallo, russia, Turismo, Economia

Boom di arrivi nell'ultimo anno.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - “I flussi turistici dalla Russia verso la Sicilia sono in progressiva crescita dal 2015. Confrontando i primi 4 mesi dell'anno dal 2015 al 2016 la crescita è stata +19,6%. Tra aprile 2016 e aprile 2017 +46,4% (da 7.079 presenze a 10.362). Rispetto al 2015 il 2017 registra un +75%”. Sono i dati registrati dall'osservatorio turistico regionale che l'assessore al Turismo, Anthony Barbagallo, ha sciorinato intervenendo al XXI Forum economico internazionale di San Pietroburgo. “Catania - ha aggiunto l'assessore - ha già attivato due voli low cost diretti su Mosca e Palermo ha ripreso dopo due anni il volo Alitalia Palermo- Mosca. Per il 2018 in Gesap prevedono di attivare anche loro due voli low cost diretti verso la Russia. Il mercato russo - continua - è in forte crescita grazie anche alla ripresa del poter d'acquisto del rublo e all'interesse dei russi per gli aspetti turistici della Sicilia che vanno oltre la vacanza balneare, elementi che occorre cogliere e sfruttare perché potrebbero contribuire fortemente alla destagionalizzazione delle presenze nella regione”.