Live Sicilia

PALERMO

Sigarette di contrabbando in casa
Denunciato un 72enne allo Zen


Articolo letto 5.229 volte
contrabbando, sigarette, zen, Cronaca, Palermo
Le sigarette sequestrate

Sequestrati dieci chili di tabacchi: erano pronti per la vendita.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Cinquecento pacchetti di sigarette pronte per essere messe in vendita. A custodirli in casa sua, S.S, un palermitano di 72 anni residente allo Zen. I carabinieri della stazione San Filippo neri hanno sequestrato in tutto dieci chili di tabacchi di contrabbando e fatto scattare la denuncia per l'anziano, finito nei guai nel corso dei controlli effettuati nel fine settimana nella periferia palermitana.

Sotto la lente d'ingrandimento, infatti, non solo lo Zen, ma anche la Noce e la zona di Baida, dove sono intervenuti i carabinieri della compagnia di San Lorenzo e della compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione Sicilia.

Ventotto i verbali amministrativi per infrazioni al codice della strada di cui nove per assenza della copertura assicurativa. Cinque scooter sono stati sottoposti a fermo amministrativo per trenta giorni perché conducente o passeggero non indossavano il casco.