Live Sicilia

Mazzarino

Scritte spray sul 'Castello'
Denunciati cinque giovani


Articolo letto 8.949 volte
, Caltanissetta, Cronaca

Alcuni genitori: il monumento lo ripuliamo noi.

VOTA
0/5
0 voti

MAZZARINO (CALTANISSETTA) - Cinque giovanissimi "writers", che la sera di due giorni fa hanno imbrattato il Castello di Mazzarino, risalente al XII secolo, sono stati identificati dai carabinieri e deferiti alla Procura del Tribunale per i minorenni di Caltanissetta. Militari dell'Arma, durante i consueti servizi preventivi hanno raccolto elementi di prova nei confronti dei cinque giovani, intercettati nei pressi della stessa fortezza deturpata, denominata 'U Cannuni', sequestrando numerose bombolette spray e altro materiale utilizzato per realizzare i "graffiti". Gli indagati, tutti diciassettenni, sono stati affidati ai genitori, alcuni dei quali, mortificati per quanto accaduto, hanno dato la loro disponibilità a rimediare, impegnandosi a ripulire in proprio il monumento. (ANSA).