Live Sicilia

PHISHING

Postepay Evolution
La truffa online


Articolo letto 49.861 volte
VOTA
0/5
0 voti

Nelle ultime ore sarebbero arrivate numerose segnalazioni alla Polizia postale a causa di una truffa che starebbe colpendo molti possessori della carta Postepay Evolution. Molti clienti stanno ricevendo un Sms proveniente dal numero 80030030, nel quale si invita a sbloccare il proprio conto in seguito a questioni di sicurezza per delle transazioni non riconosciute e potenzialmente non autorizzate dal titolare della carta di debito. Il messaggio invita a visitare il sito web contoposteitaliane.com. Ovviamente, Poste Italiane non possiede un sito con questo dominio e non è a conoscenza di questa procedura.

Si tratterebbe di un fenomeno informatico denominato phishing, ovvero furto di dati personali fingendosi un ente affidabile di comunicazione digitale e attraverso il sito in questione il rischio concreto è quello di rilasciare dati sulla carta di credito, con conseguente credito prosciugato da chi ha ideato la nuova truffa. 

Il sito risulterebbe essere ben fatto e riprodurrebbe quasi fedelmente quello di Poste Italiane. Rendersi perciò conto che si tratta di un sito falso non sempre è facile se non si presta attenzione ad alcuni campanelli d’allarme che emergerebbero subito dato, come ad esempio diversi errori grammaticali.