Live Sicilia

Palermo

Incendi in due depositi di legno
L'ombra del racket dietro i roghi


Articolo letto 9.041 volte
depositi, incendio, palermo, racket, Cronaca, Palermo

Fuoco a Tommaso Natale e in via Messina Montagne. Paura per alcuni residenti.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Sono scoppiati quasi contemporaneamente: uno in via Messina Montagne, l'altro a Tommaso Natale. Due incendi hanno distrutto stanotte due depositi di cassette di legno che apparterrebbero alla stessa persona. Il fumo nero e le fiamme si sono diffuse nel giro di pochi minuti in entrambi i casi, un inferno che dalle 22,30 in poi ha impegnato dieci squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale, al lavoro fino a tarda a notte per spegnere ogni focolaio.

Momenti di paura per i residenti nel tratto di via Messina Montagne e Via Giovan Battista Vico, nei pressi del magazzino Leroy Merlin di viale Regione Siciliana: i roghi si sono estesi e hanno minacciato le abitazioni, rendendo necessaria l'evacuazione di alcune villette. Al centralino di via Scarlatti sono arrivate chiamate anche dalla vicina via Pagliaro, ma i vigili del fuoco sono riusciti ad evitare il peggio.

Polizia e carabinieri, dopo aver effettuato i rilievi, ritengono che si tratti in tutti e due i casi di roghi di matrice dolosa, ma nelle prossime ore saranno effettuati ulteriori sopralluoghi in entrambi i depositi e sarà ascoltato il proprietario. Non si esclude, infatti, la pista del racket.