Live Sicilia

Cefalù, ecco i NOMI
dei coinvolti


Articolo letto 60.338 volte
VOTA
0/5
0 voti

I carabinieri del Nas di Palermo, coordinati della Procura della Repubblica di Termini Imerese, hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 34 persone, tra medici, infermieri e personale amministrativo in servizio presso la Fondazione ospedaliera San Raffaele Giglio di Cefalù e presso l'assessorato regionale della Salute. Gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di peculato, falso, abuso d'ufficio, truffa ai danni del Servizio sanitario regionale e illecita gestione di specialità medicinali ad azione stupefacente.

I NOMI

Pierenrico Marchesa, Giuseppina Di Fiore, Domenica Alessi, Irene Alaimo, Lara Di Chiara, Calogero Cutaia, Cinzia Labruzzo, Giovanni Leone, Antonino Tutone, Rocco Mastrandrea, Giuseppe Barranca, Claudia Di Chiara , Vito Volpe, Paola Ferrara, Maria Grazia Accetta, Antonio Fatta, Carmela Buglino, Maria Di Gati, Emanuele Sesti, Nunzio Cirrito, Giovanni Malta, Rosalia Murè, Lidia Vespertino, Maria Rosaria Muffoletto, Guido Martorana, Salvatore Marco Iacopinelli, Tiziana Facella, Stylianos Briazotis, Francesca Rossi, Antonia Serio, Rosaria Pecoraro, Emanuela Fertitta, Maria Ferraro, Francesca Aurora Pipitone.